domenica 18 maggio 2008

professionista




quando suonano le tre di notte
e stai ascoltando philophobia
sai veramente come stare male.












Nessun commento: